SalerNoir Festival – Le notti di Barliario 2019

L’Associazione “Porto delle Nebbie” e l’associazione “Amici della Fondazione Menna” presentano la V edizione del SalerNoir Festival – Le notti di Barliario 2019.

Quest’anno è previsto un ricco programma.

Si parte giovedì 4 e giovedì 11 aprile alle ore 9.00 presso la Fondazione Menna con “Seminare delitti nel giardino del noirista”, lezione con lo scrittore e docente di scrittura creativa Domenico Notari.


A seguire, sabato 4 maggio alle ore 18.00, sempre presso la Fondazione Menna, premiazione del concorso “Barliario per le scuole”, con il presidente della Fondazione Carisal Alfonso Cantarella.

Venerdì 5 aprile alle ore 18.00, presso la libreria Feltrinelli, incontro con Antonio Lanzetta, per parlare del suo libro “Le colpe della notte”. Presenta Piera Carlomagno.

Venerdì 12 aprile alle ore 18.00, ancora appuntamento alla libreria Feltrinelli per parlare di “Pizzica amara” di Gabriella Genisi: presentano Piera Carlomagno ed Erminia Pellecchia.

Venerdì 19 aprile alle ore 19.00 presso la Fondazione Menna, presentazione di “L’emulatore” di Johana Gustawsson: presenta Antonio Lanzetta.

Sabato 4 maggio alle ore 19.00 presso la Fondazione Menna, Premio Letterario “SalerNoir Festival le notti di Barliario”.

Domenica 5 maggio alle ore 18.30 presso il Museo Diocesano, in collaborazione con VinArte, presentazione di “I giorni dell’ombra” di sara Biliotti.

Martedì 7 maggio ore 18.00 presso la Fondazione Menna, “50 anni senza e con Giorgio Scerbanenco”, con Cecilia Scerbanenco. “Dai romanzi al cinema”, in collaborazione con Università degli Studi di Salerno e Associazione Tempi Moderni. Intervengono Massimiliano Amato, Alfonso Amendola, Marcello Ravveduto e Mario Tirino, presentazione del romanzo “L’isola degli idealisti”. Proiezione del film “I ragazzi del massacro”.

Giovedì 16 maggio alle ore 19.00, Time off, Federica Fantozzi, “Il meticcio”. Presenta Angelo Cennamo. Interventi musicali di Tabula Arsa.

Venerdì 17 maggio, alle ore 19.00, Art. tre, Letizia Vicidomini, “Lei era nessuno”: presentano Stefania De Martino e Alfonso Sarno.

Sabato 25 maggio alle ore 18.30, presso la Fondazione Menna, “Leonardo Gori”: presentano Massimiliano Amato e Alfonso Conte. Partecipazione del Treno Letterario della Basilicata – “Con la vista, con l’olfatto, con il gusto”, degustazione vini con VinArte.

Giovedì 30 maggio alle ore 19.00, presso la Fondazione Menna, “20 anni senza e con Attilio Veraldi”, premio alla carriera a Carlo Lucarelli, in collaborazione con Ordine dei Giornalisti e Fondazione Carisal.

Reading coordinati dall’attrice Cinzia Ugatti.


SalerNoir Festival – Le notti di Barliario 2019