Mostra degli avori di Bisanzio

Da sabato 1 dicembre sino a mercoledì 5 dicembre, la Fondazione Filiberto e Bianca Menna è lieta di ospitare l’esposizione di 16 tavole degli avori medioevali di Bisanzio.
Le tavole sono autorizzate in riproduzione limitata e numerata dalla Curia di Salerno.
All’inaugurazione, il 1 dicembre alle ore 10.00, dinanzi ad un folto pubblico di curiosi e della stampa, hanno inaugurato la mostra il presidente della Fondazione, Claudio Tringali, e Silvia Alfieri, critica d’arte.
La gran parte delle tavole è databile tra l’ XI e il XII secolo, ed è esposta al Museo diocesano di Salerno. Altre tavole sono presenti presso il Louvre di Parigi, l’Hermitage di San Pietroburgo, il Metropolitan Museum di New York.
L’iniziativa della Fondazione Filiberto e Bianca Menna e di Life Art Gallery ha, tra l’altro, il fine di offrire alla comunità salernitana la visione degli avori considerati come la più alta evidenza eburnea d’arte cattolica medievale.

Riccardo Notari

 

Mostra degli avori di Bisanzio
Tagged on: