Isaac Cordal – Cement eclipses a Salerno

Isaac Cordal ed il suo “Cement eclipses” finalmente a Salerno!

Nella mattinata del 28 giugno infatti l’artista spagnolo ha provveduto a disseminare le sue sculture nei vicoli del centro storico.

“Armato” di colla e scala, il giovane galiziano ha individuato i punti più intriganti per la posa delle sue opere. Adesso nel cuore antico di Salerno è possibile farsi sorprendere da questi piccoli uomini in giacca e cravatta, addossati ad un muro, o in cima a un lampione. L’arte di Cordal, con il suo spirito critico ed il suo sottile umorismo, entra a tutti gli effetti a far parte del nostro tessuto urbano, grazie a questa che si presenta come la prima esperienza di “Residenze d’artista“, fortemente voluta dalla Fondazione Filiberto e Bianca Menna e dalla Fondazione Alfonso Gatto.

Nella serata di sabato 30 giugno, nel salone della Fondazione Menna, vi sarà l’incontro-chiacchierata con Cordal, al quale siete tutti invitati.

Vi mostriamo nelle foto tutte le installazioni dell’artista spagnolo.

Utilizzando la mappa potete ripercorrere l’itinerario all’interno del nostro centro storico, con i luoghi esatti in cui si trovano da oggi le opere di Isaac Cordal!

 

Riccardo Notari

 

 

 

 

Isaac Cordal – Cement eclipses a Salerno